Avvenimenti

In dirittura d’arrivo la “Uil Sicurezza” unico soggetto sindacale di riferimento della confederazione Uil

UIL Sicurezza

In dirittura d’arrivo la “Uil Sicurezza” unico soggetto sindacale di riferimento della confederazione Uil

 

L’Unione Italiana Lavoratori Polizia “Uil Polizia” ed il Movimento dei Poliziotti Democratici e Riformisti “M.P.” hanno ufficialmente comunicato in data odierna al Dipartimento della pubblica sicurezza che daranno vita in tempi brevi a quella che sarà l’unica ed esclusiva organizzazione sindacale di lavoratori della Polizia di Stato di riferimento per la confederazione Uil.

La nascita di questo nuovo soggetto, cui aderiranno in forma affiliativa le sigle “P.n.f.d.” e “S.d.P.”, è un altro importante passo in avanti verso la piena realizzazione di un progetto che ha come obiettivo strategico il superamento di tutte le anacronistiche limitazioni alle nostre libertà sindacali.

Razionalizzazione e valorizzazione della rappresentanza sono passaggi obbligati se si vogliono perseguire con la necessaria efficacia la tutela dei diritti e la salvaguardia degli interessi dei lavoratori di una categoria la cui specificità troppo spesso viene riconosciuta solo a chiacchiere o in maniera strabica.

Dobbiamo presentarci nel modo migliore agli importantissimi appuntamenti che ci attendono a brevissimo: la correzione delle sperequazioni del riordino e la sottoscrizione di un contratto di lavoro che contenga un congruo, equo e tangibile riconoscimento di specificità.

Il nuovo soggetto si presenterà puntualissimo a quei tavoli e, come caratteristica della Uil, rifuggendo da strumentalizzazioni e senza mai ingannare i lavoratori, fornirà un contributo propositivo originale e fondamentale che non sarà un semplice punto di arrivo, ma l’inizio di una nuova stagione.

Avremo ancora una volta un ruolo propulsivo per il superamento di tutti i retaggi militaristici che aleggiano ancora in seno alla nostra Amministrazione e non solo per i distintivi di qualifica, ma anche per il governo del personale e della mobilità, il regolamento di servizio e quello di disciplina.

Grazie anche alla sindacalizzazione i lavoratori della Polizia di Stato hanno raggiunto un livello di consapevolezza democratica ed istituzionale che esige in maniera ormai indifferibile il riconoscimento per noi di tutti i diritti di tutte le categorie.

 

Roma, 29 settembre 2017

 

 

Il comunicato: Uil-Polizia-ed-MP-definitivo

 

 

To Top