Sindacato

Oronzo Cosi riconfermato alla guida della Uil Polizia

Oronzo Cosi riconfermato alla guida della Uil Polizia

 

Al termine dei lavori congressuali di ieri 28 Giugno, Oronzo Cosi è stato riconfermato Segretario Generale della Uil Polizia.
Al suo fianco, Antonio Lanzilli, personalità storica di primissimo piano del Sindacalismo di Polizia Confederale, è stato eletto Segretario Generale Aggiunto.

Le parole chiave di questo congresso sono state rilancio e sintesi politica con una netta proiezione verso un futuro imminente che vedrà realizzarsi un soggetto sindacale di grande spessore politico, con un rilievo notevole sotto il profilo della rappresentanza per la categoria, di chiara ispirazione riformista e confederale.

Un progetto sul quale ogni giorno stiamo registrando una grande convergenza di consensi nella categoria, della quale Antonio Lanzilli rappresenta la più chiara testimonianza.

Ancora una volta abbiamo dimostrato che attraverso il lavoro, il confronto, il dibattito a volte lungo, quasi estenuante, l’ascolto reciproco e la piena espressione democratica è possibile fare sintesi e ritrovare una solida unità che garantisca scelte concretamente condivise di carattere politico e organizzativo.

Oltre al rilancio della incisività e della visibilità della nostra Organizzazione, al rinnovamento degli organismi ed alle linee politiche di indirizzo generale, il congresso si è anche espresso su fondamentali modifiche statutarie.

La più importante ha riguardato il recepimento pieno nello statuto Uil Polizia dell’ampliamento delle libertà sindacali introdotto con la novellazione dell’art. 83 della Legge 121/81 ed il diritto dei colleghi in quiescenza di iscriversi e partecipare alle attività dei Sindacati della Polizia di Stato. E’ un primo grande passo verso la rimozione totale dei limiti imposti ai sindacati di polizia a cominciare dal divieto di affiliarsi ai sindacati confederali. Superare questi limiti ormai anacronistici e penalizzanti per i poliziotti  è un obbiettivo strategico della Uil Polizia sin dalla sua nascita.

Si sono anche introdotte nel novero degli organi della Uil Polizia, due figure di notevole importanza sotto il profilo politico.

Il Presidente, che rappresenterà l’unità politica della Uil Polizia nei rapporti con la società civile e con il mondo del Lavoro.

Il Segretario Regionale che sarà titolare delle relazioni sindacali in ambito regionale ed interregionale e curerà il delicatissimo e strategico settore della formazione dei quadri sindacali della Uil Polizia.

Un caloroso e sincero augurio di Buon Lavoro ad Oronzo ed Antonio, un ringraziamento ai delegati che oltre ai lunghi ed articolati lavori congressuali, sono giunti da ogni parte d’Italia per portare il loro contributo.

Ancora una volta la Uil Polizia ha dato prova di sapersi confrontare anche in maniera decisa ma sempre franca e leale e soprattutto di fare sintesi e di ritrovare unità ed entusiasmo verso nuovi ed entusiasmanti traguardi.

 

 

To Top