Contrattazione,

Arretrati comparto Sicurezza: comunicazioni ufficiali di NoiPA

0
Shares

Arretrati comparto Sicurezza: comunicazioni ufficiali di NoiPA

 

Per rispondere alle numerose domande che giungono a questa Segreteria, riportiamo le notizie in merito agli arretrati derivanti dai provvedimenti di concertazione e degli accordi sindacali del comparto Difesa e Sicurezza per il periodo da gennaio 2016 a maggio 2018 pubblicate sul sito NoiPA.

“Entro la fine del mese di maggio 2018, saranno corrisposti  gli arretrati derivanti dai provvedimenti di concertazione e degli accordi sindacali del comparto Difesa e Sicurezza per il periodo da gennaio 2016 a maggio 2018.
 
L’importo degli arretrati elaborati sarà comunicato con un cedolino separato rispetto a quello ordinario delle competenze di maggio.

Si precisa che gli arretrati liquidati entro il mese di maggio  sono relativi alle differenze di importo tabellare delle voci fisse e continuative. Gli arretrati relativi alle voci accessorie, quali il compenso una tantum riferito agli anni 2016 e 2017, sarà erogato in un momento successivo, a seguito delle necessarie autorizzazioni contabili sul bilancio dello Stato.

Per il personale delle Forze Armate, gli importi delle differenze tabellari delle voci fisse e continuative sono stati calcolati dai competenti uffici delle FF.AA. stesse e comunicati a NoiPA per la successiva elaborazione.

A partire dal mese di giugno 2018, il valore mensile dello stipendio tabellare lordo sarà adeguato ai nuovi valori previsti dai relativi Decreti del Presidente della Repubblica.

Il rinnovo interessa oltre 400.000 amministrati appartenenti alle Forze Armate, Forze di Polizia e Corpo nazionale dei Vigili del fuoco.

Per informazioni di dettaglio relative ai provvedimenti (Decreti del Presidente della Repubblica) che recepiscono gli accordi per il personale appartenente alle Forze Armate, Forze di Polizia e Corpo nazionale dei Vigili del fuoco, è possibile consultare il sito web della Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, alla sezione Serie Generale n. 100 del 2-5-2018, “supplementi ordinari”, al link:”

http://www.gazzettaufficiale.it/gazzetta/serie_generale/caricaDettaglio/home?dataPubblicazioneGazzetta=2018-05-02&numeroGazzetta=100