Avvenimenti

Bene assunzioni straordinarie vfp4, ma…

Bene assunzioni straordinarie vfp4, ma…

Adesso si pensi al personale in servizio: via a contratto e riordino vero, cioè dalla base

 

Uil Polizia: bene assunzioni straordinarie per sicurezza, ma si pensi adesso a personale in servizio

Il si del Ministero dell’economia all’emendamento governativo alla conversione del decreto-legge sugli enti locali che autorizza dal 1° ottobre prossimo l’assunzione straordinaria di 2500 tra poliziotti, carabinieri e finanzieri è senz’altro una notizia positiva per i livelli di Sicurezza del nostro Paese e ne diamo atto al Governo ed in particolare al Ministro dell’interno Alfano ed al Capo della Polizia Pansa.

Ad affermarlo in una nota è Oronzo Cosi, Segretario generale della Uil Polizia, che il 14 maggio per prima anticipò le intenzioni dell’Esecutivo – confermate poi ufficialmente dal Presidente del Consiglio Renzi il giorno successivo a Quinta Colonna: la Polizia di Stato assumerà tutti i volontari in ferma prolungata quadriennale attualmente in servizio presso le Forze armate, le cosiddette “seconde aliquote”.

Questo assorbimento immediato dovrà consentire il bando al più presto possibile di concorsi realmente pubblici che consentano l’assunzione nella Polizia di Stato di giovani che non abbiano prima dovuto adempiere all’anacronistico obbligo di aver prestare preventivamente servizio nelle Forze armate.

L’esecutivo – conclude Cosi – ha dimostrato di essere in grado di reperire risorse per il funzionamento dell’apparato Sicurezza e siamo quindi certi che, coerentemente, in tempi brevissimi sarà in grado di fare altrettanto per i  soldi necessari per affrontare i problemi del personale che la garantisce, a cominciare dal rinnovo del contratto di lavoro e da un vero riordino delle carriere, che parta quindi dai gradini più bassi.

 

 

logo ansagiovedì 23 luglio 2015, 17.07

Sicurezza: 2.500 arruolamenti per Giubileo, plauso sindacati

Sicurezza: 2.500 arruolamenti per Giubileo, plauso sindacati

Assunti nelle forze di polizia volontari forze armate

(ANSA) – ROMA, 23 LUG – Via libera dal ministero dell’Economia all’ assunzione straordinaria per il Giubileo di 2.500 uomini delle forze dell’ordine: una notizia accolta dal plauso generalizzato dei sindacati di polizia.

“Il si del Ministero dell’economia all’emendamento governativo alla conversione del decreto-legge sugli enti locali che autorizza dal primo ottobre prossimo l’ assunzione straordinaria di 2.500 tra poliziotti, carabinieri e finanzieri è senz’altro una notizia positiva per i livelli di Sicurezza del nostro Paese e ne diamo atto al Governo ed in particolare al ministro dell’interno Alfano ed al capo della Polizia Pansa”, afferma in una nota Oronzo Cosi, segretario generale della Uil Polizia, sottolineando che la Polizia di Stato assumerà tutti i volontari in ferma prolungata quadriennale attualmente in servizio presso le Forze armate, le cosiddette “seconde aliquote”.

“Questo assorbimento immediato – aggiunge la Uil Polizia – dovrà consentire il bando al più presto possibile di concorsi realmente pubblici che consentano l’assunzione nella Polizia di Stato di giovani che non abbiano prima dovuto adempiere all’anacronistico obbligo di aver prestato preventivamente servizio nelle Forze armate”.

“Promuovere un arruolamento straordinario per il Giubileo è un’operazione che, in controtendenza con la stagione dei tagli dei governi precedenti, dimostra attenzione verso le esigenze che mirano a garantire minimali standard di sicurezza per il Paese”, afferma il segretario del Silp Cgil, Daniele Tissone, secondo cui si è riconosciuta “la necessità di dotare le forze di Polizia di nuovo personale alla luce dell’età media che, oggi, supera i 46 anni e in considerazione dei molteplici impegni che attendono gli operatori sui versanti della lotta alla criminalità, al terrorismo internazionale fino al massiccio impegno sul versante dell’immigrazione”.

Felice Romano, segretario generale del Siulp, e Valter Mazzetti, dell’Ugl Polizia, sottolineano come il lavoro dei sindacati di polizia, “grazie al sostegno e alla volontà del ministro Alfano, del prefetto Pansa e dell’onorevole Fiano della Segreteria nazionale del Pd”, abbia “raccolto i frutti sperati oltre che necessari per affrontare al meglio la gestione del giubileo straordinario”. Questo provvedimento “non solo da maggiore certezza nell’organizzazione e gestione della sicurezza per l’evento straordinario che si terrà a Roma, ma fa anche giustizia per le aspettative legittime di migliaia di giovani che, essendo nelle Forze armate da anni, aspettavano questo provvedimento per poter servire il loro Paese con le uniformi dei vari Corpi di polizia”. (ANSA).

emendamento assunzioni giubileo

 

 

 

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio