Sindacato,

Produttività 2018 (F.E.S.I.) – La Firma

Condividi su:

Produttività 2018 (F.E.S.I.) – La Firma

Finalmente un riconoscimento tangibile agli operatori impegnati nel controllo del territorio nei turni serali e notturni.

Dopo un lungo confronto finalmente oggi è stato siglato l’accordo per il FESI 2018 dal Ministro dell’Interno Matteo Salvini e dalle OO.SS. di categoria.

Una netta inversione di tendenza è rappresentata dalla previsione di un emolumento aggiuntivo nel c.d. “premio produzione” che verrà riconosciuto agli operatori degli uffici territoriali e delle specialità impiegati servizi operativi di controllo del territorio ed ai colleghi di supporto alle unità operative (COT,COA,UCT, UEPI, Sale Radio dei Comm.ti distaccati) nelle ore notturne e serali.

L’emolumento ammonta a circa 4.70 euro per la sera e 9.50 per la notte (lordo dipendente).

Somme certamente non straordinarie ma che tuttavia costituiscono un riconoscimento ad un lavoro delicato, usurante, difficile, che prevede altissimo impegno e professionalità e che espone i colleghi a rischi di ogni genere.

Una tipologia di lavoro svolta in ambienti critici, in cui le insidie per l’incolumità fisica o per l’esposizione a rischio di incorrere in procedimenti penali o disciplinari.

Sono stati 1.200 circa – per inciso –  i colleghi della sola Polizia di Stato a subire aggressioni fisiche nel solo 2018 ed è un dato che ogni anno è in aumento costante.

La Federazione Uil Polizia ha preteso in ogni momento del confronto che venisse codificato questo emolumento che potrà e dovrà in seguito essere implementato nell’ottica di una massima valorizzazione del lavoro svolto dai colleghi nelle nostre strade, nelle stazione ferroviarie, negli scali aeroportuali e marittimi ed in tutto il territorio del Paese. 

Il Ministro ha anche annunciato che, dando corso alle nostre sollecitazione per proseguire negli interventi di tutela dei colleghi e della dignità delle loro funzioni per la Sicurezza del Paese, sta per essere emanato un provvedimento definito “decreto sicurezza II” in cui sono previsti significativi interventi per prevenire e reprimere ogni atto di violenza nei confronti degli operatori delle forze dell’ordine.

La produttività 2018 verrà liquidata verosimilmente a Luglio con dimensioni in linea con l’anno precedente: Reperibilità: € 17,50 Cambio turno: € 8,70 Produttività collettiva: € 4,55 Servizi resi in alta montagna: € 6,40.

L’emolumento aggiuntivo per il controllo del territorio, che necessita di una specifica contabilizzazione del TEP, verrà liquidato invece in ottobre.

Abbiamo chiesto di iniziare subito il confronto per i FESI 2019 nel quale è necessario individuare criteri per la reperibilità più equi e razionali e soprattutto reintrodurre – ad avviso di questa O.S. – una indennità per l’intervento in servizio che premi la disponibilità ed il disagio di chi sacrificando il proprio tempo libero e gli impegni familiari, fa fronte alle esigenze dell’ufficio.

Roma, 8 Maggio 2019

Il comunicato:

L’accordo firmato:

Condividi su: