Avvenimenti

Riordino delle Carriere: ad Ottobre aggiornamento dei parametri e liquidazione “una tantum” di 350 €

Riordino delle Carriere: ad Ottobre aggiornamento dei parametri e liquidazione “una tantum” di 350 € lordi

 

Entro dicembre la corresponsione delle ulteriori “una tantum”

 

IMPORTO LORDO UNA TANTUM DI EURO 350,00

In applicazione di quanto previsto dai decreti legislativi nn. 94, 95 e 97 del 29 maggio 2017, è prevista la cessazione, alla data del 30 settembre 2017, dell’assegno codice “749 -CONTRIBUTO STRAORDINARIO L. 28/ 12/2015, N. 208”, come prorogato dal d.P.C.M. del 27 febbraio 2017, adottato ai sensi dell’art. 1, c. 365, lettera c), della legge n. 232 del 11 29 Settembre 2017 085/2017 dicembre 2016, e, contestualmente, con apposita elaborazione da Centro, è prevista l’attribuzione di un importo una tantum pari ad 350,00 euro lorde.

Il contributo, in base alla norma, è riconosciuto al personale, appartenente ai Corpi di polizia, al Corpo nazionale dei vigili del fuoco e alle Forze armate, non destinatario di un trattamento retributivo dirigenziale.

Con la mensilità stipendiale di questo mese di ottobre si potrà inoltre prendere atto dell’aggiornamento dei parametri del personale, così come disposto dal provvedimento di revisione dei ruoli delle Forze di Polizia (D. Lgs. n. 95/2017) e nei termini di cui alla tabella sottostante.

 

La circolare: 1 RIORDINO DELLE CARRIERE – Da questo mese di ottobre aggiornamento parametri stipendiali e corresponsione una tantum_p7

 

 

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio