Sindacato

Sicilia: ripristino convenzione viaggi gratuiti del trasporto pubblico a favore degli operatori delle forze dell’ordine

Ripristino convenzione viaggi gratuiti del trasporto pubblico a favore degli operatori delle forze dell’ordine e dei vigili del fuoco

La lettera al Presidente della Regione Siciliana On. Renato Schifani e all’ Assessore Regionale Infrastrutture e della Mobilità Regione Siciliana On. Alessandro Aricò

Ill.mi Presidente ed Assessore, il 31 dicembre del 2023 è scaduta la convenzione che prevedeva alle Forze dell’ ordine di viaggiare gratuitamente sui mezzi trasporti pubblici in Sicilia.

La convenzione in parola, oltre che essere un valido riconoscimento della Regione Sicilia verso gli operatori di Polizia, garantisce attraverso l’ accertamento dell’ identità personale un importante deterrente degli illeciti penali, oltre ad assicurare un’ immediata assistenza in caso di ordine e sicurezza pubblica.

La UIL Polizia, sempre attenta alle problematiche delle donne e degli uomini delle Forze dell’ordine, chiede a gran voce un rinnovo della predetta convenzione che diversamente creerebbe un forte malcontento verso gli operatori della sicurezza e una inevitabile mancanza di percezione della sicurezza da parte degli stessi viaggiatori.

Si ringrazia Anticipatamente e si Porgono i Più Distinti Saluti.

Il Segretario Generale Regionale Uil Polizia

Claudio Fabio De Luca

La lettera:

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio